REIKI

Il Reiki è un antichissimo Metodo di Risveglio Spirituale e un Sistema di Guarigione, riscoperto in Giappone da Mikao Usui intorno al 1920. 

Il termine Reiki indica un livello di Energia vibrazionale, comune a tutti gli esseri viventi, che nutre e mantiene in vita ogni cosa. Essere “Operatore Reiki” o “Canali Reiki”, vuol dire entrare in sintonia con la parte di Sé che è un tutt’uno con questa Energia Universale. L’Energia Vitale (KI) viene canalizzata dall’Universo (REI), cioè dall’ambiente, attraverso le mani del Terapeuta e tende a fluire spontaneamente nel corpo del ricevente nelle zone in cui è maggiormente necessaria.

IL REIKI, FONDAMENTALMENTE, SI BASA SUL REGIME TERAPEUTICO DI IPPOCRATE CHE MIRA A RISVEGLIARE E NUTRIRE LA “PHYSIS”, IL POTERE DI AUTO-GUARIGIONE DE NOSTRO ORGANISMO. 

Il beneficio primario riscontrato dopo un Trattamento Reiki è l’immediata attivazione del naturale processo di auto-guarigione, a vantaggio della Psiche (sùbito più rilassata) e del corpo. 

Infatti, Reiki è un’antica Arte di “Meditazione Attiva” basata sul Riequilibrio Energetico, che favorisce la percezione di blocchi fisici e psichici, infondendo energia e benessere. 

Inoltre, il Reiki è una Tecnica priva di controindicazioni, capace di coadiuvare qualsiasi terapia medica. È un Metodo non invasivo, adatto a tutti, che non richiede alcuna predisposizione.

Reiki viene trasmesso dal Terapeuta appoggiando le mani sul corpo del ricevente che percepisce varie sensazioni intense e piacevoli che sbloccano le tensioni e incanalano nell’organismo una nuova Energia vivificante che attiva il Processo di Guarigione. Ma la Disciplina Reiki è principalmente una Via di Evoluzione, dove la Luce della Verità, una volta sciolti i blocchi psicofisici, nutre e ingentilisce la Coscienza e le Percezioni finalmente affinate e dilatate oltre i limiti mentali. 

LA PRATICA DELLA DISCIPLINA REIKI, COSTANTE E QUOTIDIANA, RIPRISTINA CON INCREDIBILE VELOCITÀ L’ARMONIA E L’EQUILIBRIO DI TUTTO L’ESSERE UMANO. PRATICARE REIKI RENDE PIÙ VIVI, PIÙ ENERGICI, PIÙ POSITIVI ED APERTI, CONSAPEVOLI CHE TUTTO CIÒ CHE VIVE È ENERGIA E CHE “OGNI ONDA È L’OCEANO”.